RINFORZA le ARTICOLAZIONI con il QI GONG e MIGLIORA la CIRCOLAZIONE!

La prima parte delle mie lezioni di Qi Gong è quasi sempre dedicata ad una sequenza di esercizi che vanno a lavorare sulle articolazioni del corpo.

Si inizia dal collo con movimenti per la cervicale, poi si prosegue con le spalle, i gomiti, i polsi e le dita; e poi esercizi per la colonna, per le anche, per le ginocchia e infine per le caviglie.

Perchè tutto questo?

Purtroppo lo stile di vita moderno va ad incidere negativamente sulle nostre articolazioni: lunghe ore seduti, l’utilizzo di pc e cellulari, posture scorrette, poco movimento fisico consapevole, l’alimentazione troppo ricca di zuccheri e prodotti raffinati, ecc. vanno a irrigidire e spesso ad infiammare le giunture e ad indebolire le ossa (fino a forme gravi di osteoporosi e artrite).

 

Il Qi Gong è una ginnastica dolce il cui obiettivo è di migliorare lo stato generale di salute lavorando sulla circolazione dell’energia (Qi).

Dobbiamo immaginare le nostre ARTICOLAZIONI COME “PORTE”: se la porta è “chiusa”, l’energia non riesce a circolare; e la stessa cosa vale per il sangue e l’ossigeno, necessari per portare calore e nutrimento.

Non a caso ci sono moltissime persone con problemi di scarsa circolazione e freddo alle estremità!


Il Qi Gong, grazie alle corrette posture e ai movimenti che rispettano il naturale gioco delle articolazioni, garantisce ai praticanti una buona mobilità articolare fino in età avanzata o il recupero di essa dopo anni di rigidità e dolore.

Diverse persone hanno iniziato a frequentare i miei corsi con problematiche alle articolazioni: chi alle spalle, chi alle ginocchia, ecc. Dopo alcuni mesi di pratica settimanale la qualità dei loro movimenti (e della loro vita!) è migliorata visibilmente.

Ricordo una signora in particolare che non riusciva ad alzare il braccio destro oltre la testa per il dolore lancinante che il movimento le provocava alla spalla. Dopo sei mesi, il dolore era svanito ed ora riesce a alzare del tutto il suo braccio verso il cielo. Tutto ciò grazie al Qi Gong.


Il lavoro sulle articolazioni all’INIZIO della lezione è quindi fondamentale per andare ad “aprire” le porte, portando calore e energia e mettendo in connessione le varie parti del corpo, rilassandole e rivitalizzandole al tempo stesso.

Questi esercizi vanno dunque a rinforzare le articolazioni e migliorare la circolazione.

Solo in seguito a questo lavoro, l’esecuzione di esercizi più complessi o che agiscono ad un livello più sottile può portare a risultati soddisfacenti.

Impegno e dedizione negli esercizi per le articolazioni garantisce un’ottima base per pratiche più avanzate.

Non dimentichiamo che nella visione olistica della Medicina Cinese Antica non esiste differenza tra corpo, energia e spirito: sono interconnessi in modo tale che agire su uno ha necessariamente effetti sugli altri.

 

Per informazioni su lezioni di gruppo o private, in live o online, contattami! Tel. 347 7365028

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!